admin

26 Novembre 2021

Nessun commento

Un appartamento a disposizione? Scopriamo qualche stratagemma per farlo fruttare al meglio.

1. Se ti capita di avere un appartamento sfitto a disposizione, la prima decisione da prendere riguarda la sua destinazione d’uso. Scartata l’ipotesi della vendita,  si può spaziare tra diverse opzioni. L’affitto CLASSICO lascia un discreto margine decisionale,ma anche alcune incognite su ciò che possiamo aspettarci. Il modello TRANSITORIO è vincolato da una giustificazione che generalmente puòrisiedere in motivi di lavoro, di salute o nella ristrutturazione del proprio appartamento, in formula diversa anche di studio. Questi due tipi si configurano in canone libero o concordato, a seconda del livello di controllo ma anche di sgravi fiscali che fanno al caso nostro. L’alternativa interessante ai sopracitati è sicuramente quella della LOCAZIONE TURISTICA.

Quali sono le motivazioni che spingono a tale scelta? Ho parlato con alcuni proprietari che mi hanno illustrato le loro. L’immobile di Simone non era in buone condizioni e avrebbe dovuto accettare una vendita sottocosto. Ha preferito sostenere i costi di una ristrutturazione per poi andare sulla locazione turistica che nel centro storico della città può dare di più. Domitilla aveva la stessa idea, anche se la contrazione degli afflussi turistici del periodo recente l’ha costretta a considerare anche ospiti a lungo termine. C’è chi invece aveva semplicemente il desiderio di avvicinarsi al mondo dei viaggiatori o di assicurarsi entrate abbastanza regolari senza le complicazioni di un contratto classico.

2. Se ci orientiamo su questo, scopriremo che da soli è difficile avere le competenze e l’intuito necessari per fare tutto nella maniera migliore. Il mercato è denso di operatori professionali, disinvolti nell’offrire alloggi confortevoli e altrettanto abili nel districarsi dalle varie pastoie burocratiche. La buona notizia è che esiste qualcuno che ci può aiutare a fare tutto al meglio ed essere allo stesso tempo tranquilli. Le società che prestano questo tipo di servizi sono in grado di scegliere i professionisti migliori per ogni esigenza, conoscono bene il mercato degli affitti turistici e sanno cosa il viaggiatore si aspetta o cosa si può fare per rendere il suo soggiorno piacevole quando non indimenticabile. Anche se per qualcuno le questioni burocratiche non costituiscono un grosso problema, la chiarezza e il supporto in tal senso da parte di chi presta un servizio di collaborazione sono fondamentali. Altrettanto importanti sono i servizi offerti, la visibilità sul mercato (di conseguenza il tipo di clientela che si riesce a convogliare) e ultimo ma non di minore importanza i margini di guadagno. Quello che non sta scritto da nessuna parte è il fatto che possa nascere un feeling quasi da ‘colpo di fulmine’ con il collaboratore, il quale nel dare un servizio completo dimostrerà anche di meritare la completa fiducia nel trattamento riservato agli ospiti.
3. Una volta trovate le persone a cui affidarsi in tranquillità, può essere che il proprietario abbia voglia di dare un proprio contributo, soprattutto se ritiene di avere delle buone idee. Innanzitutto è opportuno che quest’ultimo venga sempre tenuto aggiornato in merito alla situazione della sua casa, ai cambiamenti del mercato turistico e a eventuali nuove questioni da affrontare per ottimizzare la propria offerta. Margherita dice che il confronto è sempre un arricchimento. La signora Nella crede nella collaborazione tra un team esperto e chi meglio conosce l’appartamento, cioè lei stessa. Alla fine sono quasi tutti d’accordo nel vedere la collaborazione come qualcosa che consolida i rapporti e apre la strada a strategie fertili nel lungo termine. Qualcuno manifesta tutto il suo entusiasmo per questa nuova avventura che può regalare grandi soddisfazioni, e – come Domitilla – arriva a dire: “In un futuro non mi dispiacerebbe avere un ruolo più centrale nella gestione dell’appartamento”. A quanto pare l’accoglienza è contagiosa.

Roberto Fustini

Ig @fustinir Fb Roberto Fustini scrittore

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI DEL BLOG

The Nasone , the fountains of Rome

THE NASONE , the fountains of Rome  Nasone is the street name, fontanella is the “formal” name.   This is the name of the public fountains made of cast iron that are spread all over the city, from downtown to the perimeter of the city. The name comes from the shape of the tap that looks like a [...]

What can I do with my children in Rome?

What can I do with my children in Rome? Villa Borghese. Head to this gigantic park for the green space and the zoo. In addition, kids can pedal a bike or go-kart, or take a ride on the Bioparco Express train (Web site: http://www.bioparco.it/english/) which circumnavigates the zoo. The Villa Borghese’s museum, the Galleria Borghese, [...]

Rome Pride 2022

Rome is one of Europe’s great cities and the annual gay pride festivities are truly spectacular. The Eternal City includes a lively parade and plenty of celebrations. Despite being home to the Vatican, there is no stopping this event which has been running since 1994. The first World Pride took place in Rome in 2000 [...]

Il potere delle recensioni

Ebbene sì, il destino di un alloggio turistico è determinato dalla sua reputazione online: dalle opinioni degli ospiti nei social network, nei blogs e soprattutto nei portali dedicati alle recensioni. Chi si affida alle recensioni cerca resoconti di esperienze, possibilmente oggettive ed approfondite.  Ma cosa guardano in particolar modo gli ospiti che devono scegliere un [...]

E tu che viaggiatore sei?

Indipendentemente dal tipo di alloggio che fornisci è probabile che tu abbia incontrato un'ampia varietà di viaggiatori con una gamma ancora più ampia di desideri ed esigenze che possono essere una vera sfida da gestire.  Di seguito definiamo alcune tipologie di ospiti e alcuni consigli su come prepararti ad ospitarli! Family travelers: amano trascorrere del [...]

The Customer Experience: alcuni semplici consigli per migliorare l’esperienza del tuo ospite.

Le aspettative degli ospiti sono un obiettivo mobile. Per poterlo centrare, i Property managers devono sempre aggiornare le loro offerte e i loro servizi. E sì, alcuni aggiornamenti richiedono mesi per essere completati e hanno generalmente costi elevati.    Tuttavia esistono anche correzioni veloci con un budget limitato. Quindi, anche se al momento non sei in [...]

😉 Anche il mio attico!!!!

Finalmente la firma!!!   Finisce cosi la prima mini-serie di corti prodotti da Stay in Rome apartments nella quale abbiamo seguito questa coppia di proprietari indecisi trovare finalmente la soluzione più redditizia per la locazione del loro appartemento in centro a Roma…e finalmente possono stare SENZA PENSIERI!!!   ✋ E’ importante valutare bene a chi […]

😉 Ecco la soluzione!!!!

In una delle piazze più belle del mondo, nel centro di Roma, di fronte al Pantheon, la coppia più famosa del nostro sito web ci propone finalmente la soluzione….   ✋ E’ importante valutare bene a chi affidare il proprio immobile….  

😉 Si può fare!!!!

Durante la colazione mattutina, dopo una notte insonne, il giovane Raimondo rivela la sua grande scoperta…   ✋ E’ importante valutare bene a chi affidare il proprio immobile….  

Buona Pasqua in tutte le lingue del mondo!

Vuoi sapere come si dice Buona Pasqua in tutte le lingue del mondo?   Sei arrivato nel posto giusto.   Permettici prima di augurarti Buona Pasqua da parte di tutto lo staff di Stay in Rome Apartments. Happy Easter (Inglese) Joyeuses Paques (Francese) Καλό Πάσχα (Greco) BuonaPasqua(Italiano) Frohe Ostern (Tedesco) Feliz Pascua  oppure ¡Felices Pascuas  [...]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.